VIOLINO – VIOLA – VIOLONCELLO – PIANOFORTE

 

Colourstrings è un approccio child-centred, a misura di bambino, che offre una formazione musicale di altissima qualità from Kindergarten to Conservatory level”, con l’obiettivo di raggiungere un perfetto equilibrio tra eccellenza e gioia di fare musica, tra sviluppo tecnico, musicale ed emozionale.

I primi anni di insegnamento strumentale, infatti, sono cruciali e fondamentali nella formazione musicale del bambino.

In 40 anni, Colourstrings si è sempre più perfezionato e diffuso in tutto il mondo.

Molti bambini cresciuti con il metodo Colourstrings sono diventati musicisti professionisti, alcuni di fama internazionale. Ma l’obiettivo primario della Scuola è di creare innanzitutto la giusta atmosfera per l’apprendimento, ricca di rispetto e gioia.

La nostra Scuola di Musica è la prima in Italia con questo metodo.

"È essenziale che l'insegnamento di uno strumento, in particolare nei primi anni, sia di alta qualità. Questi primi anni di formazione hanno un'importanza cruciale nel futuro musicale del bambino"

 

Colourstrings offre al bambino una formazione musicale completa per una pratica consapevole e non meccanica della musica. Integra e mantiene infatti in costante equilibrio:

  • tecnica strumentale;
  • orecchio musicale;
  • comprensione teorica (lettura e scrittura musicale);
  • sensibilità ed espressione musicale (sviluppo emozionale)

I colori

Colourstrings è il primo metodo che utilizza i colori. Per introdurre qualunque nuovo elemento, Colourstrings si avvale di più sensi contemporaneamente. La sinergia dei sensi (vedere e sentire, colore e suono) aumenta l’influenza sull’aspetto emozionale del bambino e permette un apprendimento più profondo e duraturo.

Un sistema di lettura e scrittura musicale a misura di bambino

Coloustrings presenta il linguaggio musicale adattandolo e semplificandolo.

I bambini iniziano a leggere (e suonare) senza pentagramma, con l’ausilio di figure e colori. Il pentagramma viene introdotto gradualmente.

Ritmo, intervalli e altri elementi della grammatica musicale sono illustrati graficamente e resi facilmente comprensibili. Le immagini e i colori permettono di affrontare concetti musicali complessi, rispettando la sfera di comprensione del bambino.

L’apprendimento della teoria musicale è basato sul sistema della solmisazione relativa o do mobile, applicato per la prima volta all’insegnamento strumentale. Questo sistema contribuisce notevolmente allo sviluppo dell’orecchio e dell’intonazione.

Fondamentale è il canto che aiuta a sviluppare l’intonazione e l’orecchio interiore, ovvero la capacità di “sentire” il brano musicale dalla sola lettura, senza doverlo riprodurre con la voce o lo strumento, aspetto che rappresenta una vera e propria peculiarità di questo metodo.

Un altro elemento caratteristico di Colourstrings è la continuità del repertorio musicale: durante tutto il percorso formativo Colourstrings, dal Kindergarten allo strumento, i bambini ritrovano lo stesso repertorio di canzoncine appreso nel corso di Music Kindergarten, arrangiate magnificamente, adattate ai vari strumenti, da formazioni di duo con pianoforte ad ensemble orchestrali.

Questo contribuisce a creare un ambiente musicale familiare in cui il bambino si sente a proprio agio, dà continuità al percorso e permette un passaggio graduale e naturale dal Music Kindergarten allo strumento.

Insegnamento di gruppo

L’insegnamento di gruppo, affiancato alle lezioni individuali, è molto stimolante per il bambino e rende lo studio dello strumento un’attività sociale. Il bambino non si sente mai solo, poiché apprende la musica nell’ambito di un gruppo della sua stessa età. Fin dalle prime lezioni di strumento i bambini sono incoraggiati ad esibirsi, a comporre e ad improvvisare.

I nostri corsi di strumento sono:

  •